This is not the document you are looking for? Use the search form below to find more!

Report home > Social

Pegaso 21

Document Description
In anteprima il numero 21 del trimestrale di Arcigay, Pegaso - estate 2010, con i ritratti della nuova generazione attivista di Napoli
File Details
  • Added: June, 04th 2010
  • Reads: 503
  • Downloads: 9
  • File size: 3.83mb
  • Pages: 24
  • Tags: arcigay, pegaso 21, napoli
  • content preview
Submitter
Embed Code:
Comment is disabled by submitter.
Related Documents

5/21/2010 The Lowest Manhattan New York Refinance and Purchase Home Loan Interest Rates

by: manhattan-mortgage, 1 pages

Manhattan New York Refinancing Your Home Mortgage &/or Purchase Money Friday 5/21/2010. This Manhattan home loan is for residents who want a reduction in their mortgage rates and monthly payments ...

5/21/2010 The Best Manhattan New York FHA Refinance and Purchase Mortgage Interest Rates

by: manhattan-mortgage, 1 pages

Manhattan FHA Refinancing Your Home Loan &/or FHA Purchase Mortgages Friday May 21, 2010. This Manhattan FHA mortgage is for residents who want to lower their interest rate and monthly mortgage ...

Ep 21 Brasilis Daily Quest

by: Vero, 8 pages

Ep 21 Brasilis Daily Quest

Episode 21 Guarana Quest

by: Veronse, 9 pages

Episode 21 Guaraná Quest

21 Problemas y 21 Soluciones en el PERU

by: Miguel Mamani, 17 pages

21 Problemas y 21 Soluciones en el PERU

21 de mayo de 2011

by: felipe, 2 pages

21 de mayo de 2011 may 21 2011

21 de mayo de 2011 señal

by: felipe, 7 pages

21 de mayo de 2011, may 21 2011, apocalipsis

21 de mayo de 2011

by: felipe, 159 pages

may 21 2011, 21 de mayo de 2011, esenios, egipcios, kundalini, espada de dios, san migue

Yahoo To Kill Buzz On April 21 by batteryfast.co.uk

by: batteryfast, 1 pages

Yahoo To Kill Buzz On April 21 by batteryfast.co.uk

21 Fitzsimons Apartments for Rent Brochure Aurora, CO

by: william, 7 pages

21 Fitzsimons Apartments for Rent Brochure Aurora, CO

Content Preview
21
trimestrale Arcigay

alla luce del sole ≥
notizie da Arcigay Associazione lesbica e gay italiana - EstAtE 2010

trimestrale Arcigay
21
Associazione lesbica e gay italiana
Estate 2010
10
03 I mesi della dignità e dell’orgoglio
di Luca Trentini
04 napoli pride: Alla luce del sole
di Carmine Urciuoli
08 graffiti: 50 città contro l’omofobia
10 sicilia pride: Se potessi amore mio
11 matrimonio gay: Le parole della Consulta
12 Coppie in-lustri
18
14 www.arcigay.it/local
16 Clubs
18 italiagaya: Friuli Venezia Giulia
19 che vorrei... di Ezio de Gesu e Gianluca Paudice

12
20 Bilancio Arcigay 2009
pEGASO è online!
di Federico Cerminara
www.arcigay.it/pegaso
cigay.it
22 web: Visibili emozioni / Social Arcigay
redazione@ar
23 contatti
Coordinamento redazione & distribuzione MATTEO RICCI • grafica EF9HI.ORG
Cover FAbIO foto di JOHnny AlExAndRE AbbATE • disegni SEREnA SACCHETTI.
Hanno collaborato a questo numero: FEdERICO SASSOlI, CARMInE uRCIuOlI, FAbRIzIO SORbARA, FRAnCESCO
pAOlO CATAlAnO, dAvIdE zOTTI, pIETRO GAlEOTO, I vOlOnTARI E lE vOlOnTARIE dI ARCIGAy nApOlI.

i mesi della dignità e dell’orgoglio
m
Editoriale
aggio e giugno sono i mesi in cui si concentrano le
della nostra variegata e vivace comunità. Il nostro esse-
iniziative a tutela del rispetto della nostra identità
re visibili ci consegna la forza rivoluzionaria dell’auten-
e di visibilità come strumento politico per l’ottenimento dei
ticità e ci dona la consapevolezza di essere soggetti di
nostri diritti. Il 17 maggio tutti i Comitati provinciali si sono
innovazione e cambiamento.
mobilitati per la giornata internazionale contro l’omofobia.
Manifestazioni, convegni, fiaccolate, flash mob e iniziative
Con questo spirito scenderemo in piazza per i pri-
culturali hanno costellato il paese per sensibilizzare l’opinio-
de. l’appuntamento principale è sabato 26 giugno:
ne pubblica sulla discriminazione e sulla pressione sociale a
il pride nazionale torna a Napoli dopo 14 anni con
cui sono sottoposte le persone lgbt. Grazie alla campagna
lo slogan Alla Luce del Sole. una trentina di eventi
L’amore vince sempre sull’odio abbiamo portato in oltre
culturali e sociali accompagneranno la città verso
50 città la richiesta di una legge di tutela a difesa delle per-
il grande corteo che vedrà la sua conclusione nella
sone lgbt, mostrando la realtà delle nostre famiglie e la bel-
prestigiosa piazza del plebiscito. Ad aprire le danze
lezza dei nostri sentimenti. un tentativo finalizzato a vincere
sarà il 12 giugno il tradizionale pride di Milano: Ora
l’immobilismo del nostro paese che, nonostante 2 omicidi e
ne abbiamo abbastanza!. la settimana successiva
23 casi di violenza segnalati dalla stampa da gennaio ad oggi,
un doppio appuntamento: il 19 giugno Palermo
continua a mostrarsi indifferente.
ospiterà per la prima volta il Sicilia pride. l’occa-
Questa iniziativa, insieme alla mostra Baci rubati a cui è stata
sione speciale è il trentennale della fondazione del
negata la piazza a bergamo e ai manifesti con i baci omoses-
primo circolo Arcigay. nello stesso giorno, Torino
suali a udine e pordenone che hanno sollevato tante polemiche,
ospiterà la manifestazione: I Diritti sono il nostro
hanno scoperchiato l’ipocrisia di un paese che ci tollera senza ac-
Pride. A chiudere il mese dell’orgoglio saranno il 3
cettarci, che solidarizza timidamente con noi a
luglio, il tradizionale pride di Roma
patto che i nostri sentimenti rimangano relegati
con lo slogan “Ogni bacio una ri-
ad una sfera privata, fino a che non turbiamo il
voluzione” e il pride di Catania il 10
“sentire comune” incrinando le false ma rassicu-
luglio. Sei città, sei diverse occasioni
ranti certezze della “famiglia del mulino bianco”,
per chiedere con la nostra presenza
finché non scomodiamo con l’innocente visibilità
una società fondata sull’uguaglianza.
del nostro amore il perbenismo ipocrita di una so-
Ci vediamo in piazza: buon mese
cietà che ha paura del diverso. Ma noi esistiamo, il
dell’orgoglio a tutte e tutti!
nostro amore è un fatto sociale, le nostre famiglie
Luca Trentini
costituiscono un bene e rivendicano visibilità, tu-
Segretario nazionale Arcigay
tele, diritti. Siamo orgogliosi di quello che siamo,

Alla luce del sole
Ritratto della nuova generazione attivista napoletana
Maria Luisa Mazzarella, vicepresidente
Domenico Panico, 25 anni,
Arcigay Napoli e portavoce Napoli Pride 2010
studente, coordinatore
Io tra dieci anni penso di trovarmi con una persona accanto che mi
settore scuola Arcigay Napoli
voglia bene, con un lavoro, perché no, con una famiglia al completo,
Io mi aspetto che il pride cambi davvero le
anche con dei figli. voglio che venga approvato il matrimonio in Italia
cose, ci stiamo impegnando affinché sia una
tra persone dello stesso sesso e ci sia ovviamente una legge contro
manifestazione che crei un cambiamento reale nella città,
l’omofobia. napoli per me non è una città omofoba ma solo un po’
nella gente e tra gli lGbT: c’è da combattere tanta omofobia fuori e
distratta. Il pride servirà a dare una scossa alle coscienze dell’intera
dentro di noi. All’inizio non avevo un’idea positiva dell’associazione,
popolazione, a incitare tutti quanti, in senso positivo, come dire «sce-
ma poi mi sono reso conto quanto sia necessaria a napoli per cambia-
tateve guagliù!». Quest’anno è stato un percorso tutto in positivo nato
re le cose. Ora che ci sto dentro, capisco quanto può essere difficile
da un’esperienza negativa. A partire da quella vicenda drammatica, che
trovare il canale più breve, nella burocrazia, per raggiungere dei risul-
lo voglio ricordare non si è ancora risolta perché io non ho ancora il
tati, ma gli incontri nelle scuole sono sempre emozionanti. la cosa
piacere di conoscere i nomi dei miei aggressori, è iniziata la mia lot-
che mi colpisce è l’entusiasmo con cui i ragazzi fanno le domande
ta, più ampia. un anno fa non mi ero nemmeno io
sull’omosessualità e su quanto sia necessario cambiare le cose. non mi
capita bene… Ed ora so che è neces-
aspettavo una tale apertura in scuole di periferia e da ragazzi di 18 anni.
sario fare molto in prima persona
per questo penso che sarà più facile tra dieci anni vedere realizzati i
per gli altri, per evitare che episodi
nostri sogni, io mi vedo con un compagno, con un lavoro, ovviamente
simili accadano ancora. Sono scesa
sposato. E con qualche figlio. Sì voglio avere anche dei figli!
in campo, per non stare in silenzio
ed evitare che cose come quella che
è accaduta a me possano riaccadere.
www.arcigay.it/napoli-alla-luce-del-sole

pegaso ventuno - Arcigay
napoli pride • 5
Angelo Ciniglio, 25 anni,
studente universitario
l’Italia è un paese che amo pro-
fondamente ma tra dieci anni
penso cambieranno poche cose e
andrò via, come hanno già fatto
tanti amici. A 35 anni mi piace-
rebbe avere una famiglia nume-
rosa, una famiglia arcobaleno. E una casa in campagna. voglio
Arcangelo Pastore, 37 anni,
una vita semplice, la cosa più importante per me è la realizzazione
coordinatore settore teatro Arcigay Napoli
nella vita affettiva. Il progetto Queer urban performance, che ho
presentato per il napoli pride, consiste nella videoproiezione ar-
Tra qualche anno io mi vedo sposato, con un compagno con cui condivi-
chitetturale di film della storia del cinema che pongono al centro
dere la vita e costruire un futuro e con tutti i diritti del matrimonio. A me è
dell’analisi la rappresentazione dei corpi, dei generi e degli orienta-
capitato di assistere a casi di amici che sono andati in ospedale e i genitori
menti sessuali. I film saranno accompagnati da musica dal vivo. la
si sono opposti contro le visite dei compagni. I miei non lo farebbero, ma
scelta di proiettare all’aperto, in spazi pubblici e non all’interno di
il problema c’è! per questo bisogna essere attivisti ed esporsi a 360 gradi.
un cinema, diventa, in tema con il titolo del napoli pride 2010, me-
Anche questo serve per combattere l’omofobia. A me spiace vedere che
tafora di “uscire allo scoperto” (alla luce del sole). Gli omosessuali si
non tutti i giovani sono motivati a lottare per i loro diritti, forse perché
riappropriano delle strade, delle piazze, della città, è un gesto forte,
sono abituati a condurre una vita “comoda”, li vedo pigri, senza il senso
politico. Inoltre la fusione delle arti (cinema, architettura, musica)
della solidarietà tra gay. E sicuramente napoli ha molte difficoltà che
diventa un’ulteriore metafora, in questo caso l’integrazione dei sen-
vanno affrontate insieme. A napoli se sei gay il problema è grave, specie
si è integrazione delle differenze.
se sei un omosessuale effeminato, ad un colloquio non vieni nemmeno
considerato, a meno che non fai il parrucchiere o il commesso o sei un
superlaureato. E qui comunque ti sfruttano.
www.arcigay.it/napoli-alla-luce-del-sole

6 • napoli pride
pegaso ventuno - Arcigay
Fabio Pierro, 23 anni, studente,
Dario Demetrio, 17 anni, studente
coordinatore gruppo giovani Arcigay Napoli
da poco sono entrato nel “mondo” gay. non vedo l’ora che arrivi il
Sto aspettando questa manifestazione con molta emozione! Farne
napoli pride! partecipare a questa manifestazione è come mettere sé
parte attivamente mi rende orgoglioso. dopo potrò presentarmi come
stessi di fronte al mondo. un pride è fatto dalla bellezza di persone
gay ai miei familiari, e mostrare loro che sono impegnato socialmente,
che lottano, che fanno un percorso che è come il tuo. Spesso le per-
politicamente, emotivamente in una causa che è mia. non una persona
sone sono talmente prese dalle loro credenze, dal lavoro e dallo stress
frivola che non ha valori, ma uno che crede in quello che fa e ha voglia
della quotidianità, da non rendersi conto di quello che gli sta attorno.
di cambiare il mondo insieme a persone come me. l’anno scorso ca-
E allora un pride serve a mostrare che esistiamo. penso che
pitai per caso al pride e tutto era diverso dal
l’omofobia non sia un problema solo di napoli, ma è dapper-
pensiero che mi ero fatto: la comunità lgbt è
tutto. Ci sono persone capaci di capire e persone ignoranti
fatta di persone normalissime, studenti, do-
che invece non fanno nemmeno il minimo sforzo per com-
centi, operai e disoccupati, non il troiaio che
prendere ciò che non conoscono. Ci sono posti in cui c’è
si vede sui telegiornali della Rai. Ho scoperto
maggiore apertura nei confronti dell’omosessualità, e posti
che anche l’associazione, che credevo diversa,
invece in cui c’è chiusura. Io penso che quante più persone
è una cosa seria, un prezioso strumento di lot-
omosessuali si manifesteranno tanto più l’omosessualità
ta che abbiamo per cambiare il nostro futuro.
sarà “normalizzata” nell’immaginario collettivo.
Alle riunioni ti accorgi che molti condividono
le tue stesse emozioni. per questo entrare in
Arcigay mi ha cambiato la vita.

Napoli
Pride
26 giugno 2010
leggi il manifesto politico su
www.arcigay.it/napoli-pride-
2010-piattaforma-politica
tutti gli eventi culturali
e il percorso della parata su
www.napolipride.com/
Fabio Sarra, 23 anni, studente
È importante sentirsi parte di un gruppo e l’Arcigay di napoli, che è una delle prime fondate in Italia, è un punto di riferimento della comunità
gay. Sono contento che il pride si svolga a napoli e voglio continuare a dare il mio contributo dopo. vorrei che lavorassimo per creare punti in-
formativi, per combattere le discriminazioni e per far emergere i problemi come la violenza, che non è soltanto di tipo omofobo e si lega sempre
con l’ignoranza. Il napoli pride non sarà il solito pride, con solo pizzi e merletti ripresi dalla Tv. Sono fidanzato ed il mio futuro lo vedo con la
persona che amo, in coppia, per realizzare progetti comuni, ma non come in una fiaba, anzi sogno un lavoro stabile anche perché con questi chiari
di luna è difficile realizzare i progetti come i nostri genitori. per questo dovremmo avere subito i nostri diritti, per partire più forti.

Crema
Bari
www.arcigay.it/arcigay-contro-omofobia-nei-territori-2010
Palermo
50 città contro l’omofobia
Immagini delle iniziative dei comitati Arcigay
per la giornata internazionale contro l’omofobia
Rovigo
Perugia
Firenze
Ravenna

www.arcigay.it/arcigay-contro-omofobia-nei-territori-2010

Trieste
nelle foto al centro, Bruno
e Orlando ed Angela e
Agata, testimonial della
campagna l’amore
vince sempre sull’odio,
promossa da Arcigay con
altre dieci associazioni
www.arcigay.it/17maggio

Pavia
Ravenna

10 • sicilia pride

pegaso ventuno - Arcigay
Se potessi amore mio...
Servizio fotografico dedicato al matrimonio lesbico e gay
realizzato da Francesco paolo Catalano per il Sicilia pride 2010
Palermo 19 giugno 2010
http://siciliapride.org

Download
Pegaso 21

 

 

Your download will begin in a moment.
If it doesn't, click here to try again.

Share Pegaso 21 to:

Insert your wordpress URL:

example:

http://myblog.wordpress.com/
or
http://myblog.com/

Share Pegaso 21 as:

From:

To:

Share Pegaso 21.

Enter two words as shown below. If you cannot read the words, click the refresh icon.

loading

Share Pegaso 21 as:

Copy html code above and paste to your web page.

loading